guerra e pace

Guarda, proprio non so cosa sia, ma stamattina mi sono svegliata così. Poi ho realizzato che l’ultima cosa sensata di cui ho parlato ieri è stata “La guerra di Piero” raccontata ai miei figli mentre guidavo e forse nella mia testa le rimembranze musicali si sono mischiate ai significati, e sarà che Lorenzo mi ha raccontato che stanno preparando la giornata della pace e insomma in giro di pace ce n’è così poca… fatto sta che questa canzone a me piace tantissimo e stamattina a colazione avranno pensato che sono un po’ pazza perché gliel’ho cantata a voce alta e poi avevo voglia di riascoltarla ma io ce l’ho solo in vinile e allora per fortuna che esiste youtube che in un secondo ti fa risentire e rivedere anche, se vuoi.

E dell’effetto che fa magari parliamo un’altra volta, per oggi la riascoltiamo e basta, ok?

Annunci