la cosa certa è che so sognare

Ieri mia sorella mi ha detto che a casa ha ancora una scatola di fili e roba per il cucito di mia nonna. Non so perché ma non immaginavo che fosse possibile, visto che sono più di trent’anni che mia nonna non c’è più, eppure in una casa sono tante le cose che sopravvivono alle generazioni: le poltrone, le lenzuola, gli specchi, spesso anche cose piccole come la scatola del cucito.

Ho detto a mia sorella che mi piacerebbe vederli, i fili con cui mia nonna passava le sue ore nell’angolo della cucina: sono rocchetti di legno come non ne fanno più e sono curiosa di scoprire di che colori mia nonna si circondava, e nei colori riconoscere i suoi sogni.

Di sicuro per questa ragione la notte scorsa ho sognato che andavo da mia sorella a vedere la scatola dei fili. Lei mi diceva che prima di aprire la scatola dovevo prepararmi perché dentro la scatola c’era anche il profumo della nonna. E infatti io l’aprivo e il profumo di mia nonna era dentro, e io pensavo che era una bellezza, risentirlo dopo trent’anni.

Io il profumo di mia nonna non me lo ricordo bene, ma so che se lo risentissi lo riconoscerei, e che il profumo, nel sogno, era il suo.

6 thoughts on “la cosa certa è che so sognare

  1. E’ strano come i profumi spariscano, fino a quando qualcosa non ce li riporta nella loro interezza, come se li avessero sepolti sotto coperte e coltri di polvere e poi il vento li liberasse e tornassero a brillare e a rendere vive persone che da tempo abbiamo perso. Bellissimo post.

  2. L’odore dei nonni è l’odore dell’infanzia, della spensieratezza, dell’ingenuità, della fiducia nella vita e negli altri…

    E’ una specie di magia tutto ciò che ci riporta i profumi dei nostri giorni felici, e riesce a farceli, in qualche modo, rivivere.

  3. non sono affatto convinta che chiunque sappia sognare. Sognare bene, intendo. Di sicuro è una fortuna che ti può capitare come anche no.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...