nel contrappunto è veramente necessario lo studio delle specie? (una domanda provocatoria)

Nella panificazione è veramente imprescindibile una ricetta?

L’amore è indispensabile sapere come si fa?

Si deve studiare Kant per essere filosofi?

È obbligatorio capire una domanda per rispondere?

3 thoughts on “nel contrappunto è veramente necessario lo studio delle specie? (una domanda provocatoria)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...