dev’esser stato che ho dormito alcuni lustri tipo la Bella Addormentata

Da quando mio figlio ha la morosa mi sono accorta che me lo abbraccio di continuo.
Lui, d’altro canto, si lascia fare. Spesso se le viene a cercare, le carezze. Mi bacia. Ci stringiamo.

Qualche volta gli sento addosso un profumo che non è il suo e invece di essere gelosa mi fa tenerezza, perché quelle volte è sempre lui che viene in cerca di un contatto e mi sembra strano che corra da me  a stofinarsi come un gattino un minuto dopo che ha finito di sbaciucchiarsi con la morosa.

Oggi mentre me lo stropicciavo tutto pensavo che quel corpo solido fatto di muscoli compatti, le spalle larghe, le braccia scolpite, le mani così più grandi delle mie: fino all’altro giorno era neonato.

Cos’è successo nel frattempo? (No non me lo dite, grazie)

2 thoughts on “dev’esser stato che ho dormito alcuni lustri tipo la Bella Addormentata

  1. Il tempo è strano, lo sappiamo, ma quello che consola è che alla fine non c’è altro che il presente.

  2. mio figlio ha due anni. e già mi chiedevo quando avrebbe smesso di abbracciarmi.
    mi consoli.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...