restate vivi

Una cosa che non capisco è come mai, pur subendo una certa attrazione estetica verso i cimiteri inglesi, le necropoli etrusche, i riti funebri egizi, in realtà il culto dei morti inteso come periodica processione verso i luoghi di sepoltura dei propri cari io non lo sento.
Mio padre è morto da dodici anni e credo di aver visto la sua tomba solo il giorno del funerale.
Non sento la necessità di una vicinanza fisica con i resti (resti mi sa anche un po’ di residuo dopo la raccolta differenziata) dei miei parenti o amici. Non mi interessano i fiori, i lumini, le lapidi commemorative. Una volta che una persona a cui volevo bene non è più in vita quella comincia a esistere in un non luogo che poco ha a che vedere con il posto dove è sepolta.
È più forte di me: andare a trovare i morti, io non ci riesco; quindi, se volete che venga a trovarvi, per favore restate vivi.

8 thoughts on “restate vivi

  1. chiara farò del mio meglio🙂 comunque la penso esattamente come te. so che i resti sono li, ma loro, le persone, sono con me

  2. È la stessa cosa che capita a me. Eppure mio padre mi manca ancora oggi dopo sedici anni, e me lo sogno mediamente una volta alla settimana. È sempre con me, lo vedo quando mi guardo allo specchio, quando guardo le mie foto, quando mi soffermo a riflettere su cosa faccio e come mi comporto. Ma l’esigenza di andare al cimitero proprio non la sento. Anzi, quelle poche volte che ci vado non vedo l’ora di venirmene via al più presto.

  3. Ti ho trovato per caso e mi sono reso conto che il tuo articolo non è per niente banale.
    Ci sono delle persone che vanno tutti i momenti sulla tomba del loro caro. Non ne sento quella necessità. Mi sembra di essere sbagliato. Mi rendo conto che non è così.
    Aver trovato il tuo blog mi fa doppiamente piacere.

  4. e infatti sono loro che vengono a trovare noi. per fortuna. e mi manca il passato e mi mancano i gesti ma loro sono in effetti con me. chi più chi meno. è l’ as soluzione mia.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...