soffrire meno, soffrire tutti

So che questo tentativo di ristabilire un’equità cosmica verrà colto da molti sfavorevolmente: la giustizia, ahimé, di frequente scontenta qualcuno. Del resto oggi come non mai questo sfogo si rende necessario e comunque mi conforta il pensiero che, al di là degli strali che certamente sto per attirare, ci sarà uno sparuto gruppo di anime che saluterà la mia idea rivoluzionaria con entusiasmo.

Non riesco a mandar giù il fatto che ancora oggi esistano persone (ne conosco alcune) che ammettono, non senza vergogna, di non sapere cosa sia il mal di testa: siamo al limite dell’incostituzionalità. Per ovviare a questo gap culturale dovuto al fatto che la cefalea, di qualunque natura sia – primaria o secondaria, tensiva, trafittiva o a grappolo, emicrania, nevralgia del trigemino; dovuta ad attività fisica, intellettuale o sessuale – non è spartita in modo corretto tra la popolazione mondiale, propongo d’ora in avanti una distribuzione più omogenea.

Da oggi ogni soggetto cefalalgico si priverà spontaneamente, gratuitamente e a beneficio della comunità di una percentuale di mal di testa pari a un terzo di quello di cui normalmente dispone, per consentire a tutti di sperimentare quello che è un momento fondamentale  per la comprensione empatica delle sofferenze dell’umanità.

6 thoughts on “soffrire meno, soffrire tutti

  1. grazie chiara per avermi donato questa esperienza cedendomi parte del tuo dolore, solo che avrei preferito riceverlo dopo colazione non alle cinque di mattina …😛

  2. Allora mi offro io, Chiara! Cedo nervo sciatico infiammato (con andatura zoppicante) in cambio di emicrania🙂 (a suo modo è stranamente bella la reciprocità nei malanni!)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...