solo per dire quando la meraviglia

Che poi io son quella che dice che il vento lo odia, che fa venire mal di testa e rizzare tutti i nervosi nella scatola cranica; fa impazzire, il vento. Eppoi però in giornate come oggi o ieri che il vento, a momenti anche un po’ eccessivo, poi più dolce, a tratti, poi del tutto docile, addomesticato, gradevole, a me sembra una cosa fantastica, mi dico che sarebbe un dispiacere se non ci fosse, qualche volta. Tipo ieri che andando a Padova ho dato uno sguardo allo specchietto e verso Vicenza era un groviglio di nuvole  veloci, ammassate da un vento balordo, in un chiaroscuro così azzardato, innaturale,vero e stupefacente che un pittore, un cielo così, secondo me non ha il coraggio.

3 thoughts on “solo per dire quando la meraviglia

  1. perfettamente d’accordo, certe nuvole come ieri se non le vedessimo non riusciremmo neanche a inventarle … una vicentina.

  2. Cara Chiara, leggo spesso e con tantissimo piacere il tuo bloghetto, mi piace il tuo senso di umorismo, mi rallegra e dopo un tuo post il mio umore migliora. Quindi, in occasione di dover scegliere i 15 blog che hanno qualche valore per me e per il mondo dei blogger, ti passo il Premio Dardos.

    Un caldo saluto, e passa da me per prelevare l’immagine🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...