ho poche pretese

Portami in vacanza dove vuoi. Non mi serve granché: una valigia piccolissima, due paia di mutande, qualche maglietta e jeans puliti. Il costume, quello sì: che non si sa mai.
Poi, a me basta che ci siano mandorli, oleandri, limoni, tamerici; o mimose, bougainvillee e mirto; o pini marittimi e rosmarino. O ulivi, e ulivi, e ulivi.

6 thoughts on “ho poche pretese

  1. Pingback: come ho potuto scordare i girasoli? « In the mood for writing

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...